È uscito Sottoterra n. 10

E siamo a 10! Un piccolo grande traguardo per un magazine indipendente come Sottoterra.
Profuma di inchiostro e in copertina ci sono loro, la più grande rock'n'roll band del mondo colta nel suo momento di massimo splendore: i Rolling Stones 1966-68. In questo numero vi parlo dei devastanti Temporal Sluts con un'intervista esclusiva e vi racconto pure quali sono i dischi che più ho ascoltato nell'ultimo periodo nella consueta column.
Non avete scampo: buy or die!

I nuovi Kurt e Courtney su L'Espresso

Sono due tra i songwriter e indie-rocker più talentuosi della loro generazione, l'americano Kurt Vile e l'australiana Courtney Barnett.
Hanno appena pubblicato un album insieme: si intitola "Lotta Sea Lice" e ha suscitato la curiosità dei fan e della critica.
Com'è? Scopritelo leggendo la mia recensione sul numero de L'Espresso che trovate in edicola. 

Su Blow Up di novembre i 20 Essentials: Neo Sixties Italia 1985-1990

È già in edicola Blow Up  #234 di novembre 2017.
Un numero sontuoso: in copertina ci sono gli Stones (Riccardo Bertoncelli ci parla di "Their Satanic Majesties Request", appena ristampato), dentro moltissimi contenuti interessanti.
Personalmente sono molto fiero di aver curato, con la collaborazione di Andrea Amadasi, un nuovo 20 Essentials: Neo Sixties Italia 1985-1990.

Trentun anni dopo...i Four By Art!

Da una decina di giorni è in edicola il numero di ottobre di Blow Up. Un numero, come al solito, ricchissimo di contenuti interessanti sul quale ho avuto il piacere di recensire "Inner Sounds" (Area Pirata).
Si tratta del ritorno discografico, a trentun anni da "Everybody's An Artist With...", dei milanesi Four By Art, uno dei primi e più influenti gruppi della scena neo-sixties italiana degli anni Ottanta.

Pagine