In compagnia dei numeri

L'Espresso compie 60 anni e li festeggia con una mostra al Vittoriano e non mancando l'appuntamento in edicola (in omaggio la copia del primo storico numero del settimanale).
Su questo numero così speciale firmo un pezzo di due pagine sulla Matematica, presentando la nuova collana di Dvd curata da Piergiorgio Odifreddi: un excursus che va dagli antichi Egizi ad Albert Einstein passando per Pitagora, Euclide, Archimede...

 

PiL: il vecchio punk in forma smagliante

"What The World Needs Now..." è il titolo del nuovo album dei Public Image Limited di John Lydon.
L'ex cantante dei Sex Pistols, dopo vent'anni di silenzio discografico con i P.I.L., è tornato in azione tre anni fa con "This Is PiL".
Adesso ritorna all'attacco con un nuovo ispiratissimo lavoro che vi racconto dettagliatamente nella rubrica Rock&Co. sul numero de l'Espresso in edicola oggi.

 

Blow Up n. 208: un altro numero doppio!

È in edicola il numero #208 di Blow Up. Un altro numero speciale di 180 pagine dopo quello estivo.
In copertina Bruce Springsteen, all'interno - come al solito - un sacco di cose belle: John Lydon/P.I.L., The Specials, Rock In Opposition...
Il vostro scriba rock ha contribuito con il live report dei Godfathers al leggendario 100 Club di Londra e con la recensione di "Pearls At Swine", il nuovo album degli Strange Flowers. 

Punk senza suonare punk. Ecco gli Sleaford Mods!

Sono quarantenni, working class, arrabbiati: si chiamano Sleaford Mods, arrivano da Nottingham, e hanno appena pubblicato il loro nuovo album "Key Markets".
La loro miscela sonora, un misto di hip-hop e post-punk spigoloso, è solo una scusa per le invettive taglienti del cantante Jason Williamson. Punk senza suonare punk.
Ve ne parlo nella rubrica Rock&Co. su l'Espresso in edicola oggi...

 

Pagine