Amerigo Verardi: "Hippie Dixit" su L'Espresso

Si intitola "Hippie dixit" ed è il primo disco da solista di Amerigo Verardi dopo quasi vent'anni. Un doppio album che, come un prisma, racchiude tutte le sfaccettature e i colori del pop obliquo e ricco di influenze del musicista brindisino.
Un piccolo genio la cui traiettoria artistica parla da sé. Io invece ho parlato di lui e del suo magnifico nuovo album sul numero de L'Espresso in edicola questa settimana.

Per leggere l'articolo clicca qui